top of page

LA REALTA' DELLE CASE DEI SOGNI: un mito da sfatare!

Nell'immaginario collettivo, la "casa ideale" è spesso vista come un'abitazione perfetta, in cui ogni dettaglio corrisponde alle aspettative e ai desideri personali. Tuttavia, nel mondo reale, tale ideale è spesso un'illusione, poiché non esiste una proprietà immobiliare completamente priva di difetti o che soddisfi completamente le aspettative di tutti.


In questo articolo, esploreremo le ragioni per cui la casa ideale non esiste, mettendo in luce l'importanza di una prospettiva realistica nell'acquisto di una casa quella giusta per te, questa arriverà dopo alcune fasi che andiamo ad analizzare.


IL SOGNO

Quando si inizia la ricerca di una casa, mettiamo in questa tutta una serie di aspettative che desideriamo siano soddisfatte. Ogni persona ha gusti e preferenze unici riguardo l'aspetto e le caratteristiche della propria abitazione. I diversi gusti e preferenze ci orientano a selezionare tutta una serie di parametri per trovare una casa che sia la tua casa definita "ideale", ma soprattutto cerchiamo un sogno e non ciò di cui abbiamo bisogno, ciò che in realtà ci serve.


APRI GLI OCCHI

Dopo una serie di visite iniziamo a capire che anche se immaginiamo la casa perfetta, questa non esiste, e laddove la troviamo spesso la nostra realtà finanziaria non ci permette di acquistarla, o ancora peggio quella che vogliamo alla fine ha problematiche che non ci permettono di acquistarla.


NON CI STO

Hai aperto gli occhi e stai inziando a capire che forse la casa ideale non esiste, ma sei ancora nel dormiveglia, quindi non accetti di svegliarti del tutto, ti ribelli ed inizi ad andare a vedere di tutto, dalla casa, all’appartamento, alla soluzione da ristrutturare, questa fase ti fa però fare esperienza sui prezzi.



ORA E' GIORNO

Inizi a capire che nella ricerca di una casa, è molto probabile dover fare compromessi tra le varie caratteristiche desiderate. Inizi a capire che può essere necessario rinunciare a una vista spettacolare per avere più spazio interno, o optare per una zona più periferica per avere una casa più grande e a prezzi accessibili.

Questi compromessi sono parte integrante dell'esperienza di acquisto di una casa, e raramente ci consentono di raggiungere l'ideale immaginato, così ti ritrovi confuso e non sai più quale sia la scelta giusta da fare.


SEI DIVENTATO GRANDE

Finalmente hai capito che la casa ideale non esiste, ne hai viste molte, l’hai idealizzata, sei diventato consapevole, ti sei ribellato all’idea di non avere ciò che desideri, hai fatto esperienza, hai ricevuto qualche delusione, la casa che non hai fermato e ti hanno venduto sotto il naso, la casa che non hai comprato perché non avevi il budget necessario.

Ma ora sei pronto, sai qual è il tuo budget, sai cosa offre il mercato, hai capito come fare una trattativa, ma soprattutto sarai pronto a compare la casa giusta per te.


Ogni esperienza necessita di tempo per essere interpretata ed interiorizzata, noi di Uno Case conosciamo bene questi processi per questo abbiamo la capacità di accelerarli e permetterti fare la cosa giusta consigliandoti al meglio.



Massimo Sbizzera

Agente immobiliare dal 2001. Iscritto al Ruolo degli Agenti d'Affari in Mediazione al N. 6372 ed al Ruolo Periti ed Esperti della CCIAA di Torino al N. 1080, associato FIAIP (Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali) al N. 24334.



4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Hozzászólások


bottom of page