top of page

L'HOME STAGING: una magia per la Tua Casa!

Il mondo dell'immobiliare è in continua evoluzione, e tra le tante tattiche per rendere una casa più attraente sul mercato, l'Home Staging è emerso come un'arte preziosa.

Ma che cos'è l'Home Staging? Come si differenzia da un Interior Designer? E quali sono gli elementi chiave per un Home Staging di successo in ogni stanza della tua casa? Scopriamolo insieme!

Cos'è l'Home Staging?

L'home staging è una strategia di marketing utilizzata nell'ambito dell'immobiliare che mira a migliorare l'aspetto e il valore di una proprietà in vendita attraverso una serie di interventi di design e presentazione. Questa pratica è diventata sempre più popolare negli ultimi anni poiché offre numerosi vantaggi per gli agenti immobiliari e i venditori.

Perché l’home staging è importante per un'agenzia immobiliare?

  • Migliora l'aspetto della proprietà: l'home staging si concentra sull'ottimizzazione dell'aspetto della casa. Questo può includere la ridisposizione dei mobili, la pulizia profonda, la tinteggiatura e altri interventi estetici per rendere la casa più attraente agli acquirenti potenziali;

  • Crea uno spazio neutro e invitante che permetta ai potenziali acquirenti di immaginare come sarebbe vivere nella casa. Questo favorisce un legame emotivo con la proprietà, il che è fondamentale per accelerare il processo di vendita;

  • Incrementa il valore percepito perché un’abitazione ben preparata e ben presentata appare di maggiore valore, anche se le modifiche apportate sono relativamente economiche;

  • Ridurre il tempo sul mercato. Una casa che è stata sottoposta all'home staging ha maggiori probabilità di attirare offerte più rapide e, di conseguenza, di essere venduta più velocemente. Questo riduce i costi di mantenimento della proprietà e i potenziali sconti richiesti dai compratori;

  • Aumenta il potenziale di vendita grazie alla combinazione di un aspetto migliorato e una percezione di maggiore valore può tradursi in un prezzo di vendita più alto;

  • L'home staging aiuta a distinguere una proprietà in un mercato affollato. Le case ben preparate si distinguono e catturano l'attenzione degli acquirenti;

  • Favorisce una prima impressione positiva e la prima impressione di una casa è spesso determinante.


Home Stager vs. Interior Designer quali sono le differenze?

Gli interior designer e gli home stagers sono entrambi professionisti che lavorano nell'ambito dell'arredamento e del design degli interni, ma hanno obiettivi e responsabilità leggermente diversi. Ecco alcune delle principali differenze tra i due:


- Scopo principale:

Interior Designer: Creano spazi funzionali e personalizzati per i clienti.

Home Stager: Migliorano l'aspetto di case in vendita o in affitto per attirare acquirenti o affittuari.


- Coinvolgimento temporale:

Interior Designer: Progetti a lungo termine, richiedono mesi o anni. Home Stager: Progetti a breve termine durante la vendita o l'affitto.


- Approccio al budget:

Interior Designer: Lavorano con budget ampi per soddisfare desideri a lungo termine. Home Stager: Ottengono impatto con budget limitato, usando soluzioni economiche.


- Formazione e certificazione:

Interior Designer: Formazione specifica in design degli interni, spesso certificati. Home Stager: Provengono da diverse sfere professionali, con opzioni di formazione e certificazione disponibili.



Elementi Fondamentali per un Home Staging di Successo dall’ingresso al balcone


L'ingresso è la prima impressione è il vero e proprio biglietto da visita della casa. Assicuratevi che l'ingresso sia ben illuminato. La luce naturale è ideale, ma se questa è limitata, aggiungete una lampada da tavolo o una lampada a sospensione per creare una luce calda e accogliente. L'ingresso deve essere perfettamente pulito. Utilizzate colori neutri e luminosi sulle pareti per far sembrare l'ingresso più ampio e accogliente. Gli specchi possono essere utili per creare una sensazione di spazio e riflettere la luce. Se lo spazio lo permette, considerate l'installazione di un piccolo armadio o un appendiabiti per gli ospiti. Questo può essere utile e aggiungere una sensazione di funzionalità. Utilizzate decorazioni minimaliste e accessori che creano un aspetto elegante. Un vaso con fiori freschi o un quadro appeso possono aggiungere un tocco di classe senza sovraccaricare lo spazio. Un tappeto ben posizionato può definire visivamente l'area dell'ingresso e aggiungere calore. Una pianta in un bel vaso può aggiungere vita e freschezza all'ingresso. Mantenete l'ingresso ben organizzato e libero da oggetti inutili. Un ingresso disordinato può dare una cattiva impressione. Riducete al minimo gli oggetti personali, come fotografie di famiglia o oggetti troppo specifici. L'obiettivo è far sì che i potenziali acquirenti o affittuari possano immaginarsi nella casa. Un diffusore d'ambiente con un profumo leggero e piacevole può contribuire a creare una sensazione di freschezza e accoglienza.


Il soggiorno deve essere il luogo più invitante della casa. Rimuovete tutti gli oggetti personali e il disordine. Questo include fotografie di famiglia, oggetti troppo personali e qualsiasi oggetto che possa distogliere l'attenzione dall'aspetto generale dello spazio.

Dipingete le pareti con colori neutri e luminosi. I colori chiari fanno sembrare lo spazio più grande e consentono ai potenziali acquirenti di immaginarsi come personalizzare la stanza secondo i propri gusti.

Assicuratevi che la stanza sia ben illuminata. Utilizzate lampade da tavolo, lampade a sospensione e plafoniere per creare una luce accogliente. Aprite le tende o le persiane per far entrare la luce naturale. Riducete al minimo il numero di mobili nel soggiorno per far sembrare lo spazio più grande. Mantenete solo i pezzi essenziali, come divani, tavolini e sedie, e posizionateli in modo che il flusso di traffico sia aperto. Organizzate i mobili in un layout aperto e accogliente. Posizionate i mobili in modo che creino un flusso naturale attraverso la stanza, evidenziando le caratteristiche architettoniche, come caminetti o finestre panoramiche. Utilizzate tappeti per definire le aree funzionali e aggiungere calore. Aggiungete accessori decorativi come cuscini, coperte e oggetti d'arte. Optate per elementi che si abbinino bene e che siano in armonia con lo stile generale della stanza. Gli specchi possono fare sembrare il soggiorno più ampio e riflettere la luce. Posizionateli strategicamente per ottenere questo effetto. Le piante in vaso possono aggiungere vita e freschezza allo spazio. Se avete librerie o mobili da parete, assicuratevi che siano ben organizzati. Rimuovete gli oggetti in eccesso e organizzate i libri in modo ordinato.


In cucina, la pulizia è fondamentale. Assicuratevi che ogni superficie sia pulita, inclusi elettrodomestici, piani di lavoro, lavandino, piastrelle e pavimenti. Rimuovete tutti gli oggetti personali, come magneti, foto e oggetti decorativi troppo specifici. L'obiettivo è creare uno spazio neutrale che permetta ai visitatori di immaginare come potrebbero utilizzare la cucina. Sostituite le maniglie dei mobili e gli interruttori della luce se sono usurati. Questi piccoli dettagli possono dare una sensazione di freschezza e cura. Assicuratevi che la cucina sia ben illuminata. Sostituite le lampadine bruciate e considerate l'aggiunta di sorgenti di luce aggiuntive, come luci sottopensile o luci a soffitto. Mostrate quanto spazio di lavoro è disponibile. Un vassoio con pochi oggetti decorativi o un cesto di frutta può aggiungere un tocco di eleganza. Organizzate gli scaffali e i mobili in modo ordinato. Rimuovete gli oggetti in eccesso dai ripiani e dagli armadi. Un vaso di erbe aromatiche fresche o una pianta da cucina può aggiungere vita e freschezza alla cucina. Cucinare qualcosa di invitante, come biscotti o pane, poco prima di una visita può creare un piacevole odore di cucina che accoglie i visitatori.

Per quanto riguarda il bagno la pulizia è fondamentale per assicurare un ambiente di relax e tipo SPA. Assicuratevi che ogni superficie, inclusi sanitari, piastrelle, specchi e pavimenti, sia perfettamente pulita. Togliete tutti gli oggetti personali, come spazzolini da denti, rasoi, prodotti per la cura personale e qualsiasi oggetto personale. Questo crea uno spazio neutro e impersonale. Usate colori neutri e chiari sulle pareti o nei rivestimenti per far sembrare il bagno più ampio e luminoso. Questo crea un'atmosfera di freschezza e pulizia. Assicuratevi che lo specchio sia pulito e in buone condizioni. Posizionatelo in modo da riflettere la luce naturale o quella artificiale per dare una sensazione di spaziosità. Organizzate gli armadietti e le mensole in modo ordinato e rimuovete gli oggetti in eccesso. Un vaso di fiori freschi o una pianta in un vaso possono aggiungere vita e freschezza al bagno.


La camera da letto è la zona della casa del riposo e del relax per eccellenza. Rimuovete tutti gli oggetti personali, come fotografie, oggetti decorativi troppo personali e oggetti in eccesso. Utilizzate colori neutri e tonalità rilassanti sulle pareti e per la biancheria da letto. Questi colori contribuiscono a creare un'atmosfera tranquilla e invitante. Aggiungete lampade da tavolo o applique per creare una luce calda e avvolgente. Le luci soffuse possono contribuire a creare un'atmosfera rilassante. Realizzate il letto con cura, utilizzando biancheria da letto di buona qualità e cuscini ben disposti. Il letto dovrebbe sembrare accogliente e invitante. Riducete al minimo il numero di mobili nella camera da letto per far sembrare lo spazio più grande. Mantenete solo i pezzi essenziali, come il letto, i comodini e un armadio. Gli specchi decorativi possono essere utilizzati per ampliare visivamente lo spazio e riflettere la luce. Posizionateli in modo strategico. Aprite le tende o le persiane per far entrare la luce naturale e per mostrare la vista esterna, se possibile.

Per quanto riguarda il tuo balcone rimuovete foglie, sporcizia o detriti e pulite le superfici, come il pavimento e le ringhiere. Utilizzate mobili da giardino o da balcone adatti alle dimensioni dello spazio. Un set di tavolo e sedie o una piccola zona lounge può rendere il balcone più invitante. Aggiungete cuscini e tessuti colorati o con stampe che possano aggiungere un tocco di personalità e comfort. Questi elementi possono creare un'atmosfera accogliente. Aggiungete piante in vaso o fiori per creare un'atmosfera fresca e vivace. Le piante possono aggiungere colore e connessione con la natura. Se il balcone è utilizzabile di sera, considerate l'aggiunta di una luce da esterno per creare un'atmosfera accogliente e permettere di godere del balcone anche di notte. Se avete un tavolo, adagiate sopra una tovaglia e imbanditelo con piatti, bicchieri e posate per suggerire l'uso del balcone per pranzi o cene all'aperto. Se il balcone è esposto a sguardi indiscreti, considerate l'aggiunta di elementi di privacy, come tende, paraventi o piante alte in vaso.



In sintesi, l'Home Staging è una pratica essenziale per ottenere il massimo valore dalla tua casa. Attraverso l'attenzione ai dettagli e la presentazione curata, puoi fare una grande differenza nella vendita o nell'affitto della tua proprietà.

Con questi suggerimenti, ogni stanza diventerà un punto di forza della tua casa!










All'interno della nostra agenzia sono presenti

due Home Stager qualificate presso l'AIS&R,

Valentina Peraglie e Carmen Abaldo, che possono far risplendere la tua casa!

23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page